Con l’inizio del nuovo anno ci troviamo ad affrontare il tradizionale momento dei buoni propositi: l’anno nuovo è cominciato e non possiamo più rimandare quegli obbiettivi che a lungo hanno popolato i nostri pensieri nei mesi precedenti. Abbiamo tutti aspetti della nostra vita che vorremmo cambiare in meglio: l’obbiettivo finale comune è sempre quello di migliorare la qualità della nostra vita e del nostro benessere.

Un primo buon proposito per il 2020: trovare tempo per se stessi. Nella frenesia della vita di tutti i giorni, è difficile ritagliarsi un proprio spazio di disconnessione dalla realtà caotica che ci circonda, eppure è estremamente importante avere un momento per sé.

La natura e il verde possono avere un ruolo fondamentale per aiutarci in questo: dopotutto sin dalle origini apparteniamo all’ambiente naturale, non alle metropoli di cemento. Staccare la spina in uno spazio green aiuta a rilassarci e a ritrovare una connessione benefica con la natura e con se stessi.

E se non abbiamo la possibilità di fare una camminata al parco o in mezzo ad un bosco, portare il verde nei nostri interni vissuti quotidianamente può essere la soluzione adatta! Diversi studi scientifici hanno infatti dimostrato come si possa beneficiare del contatto con la natura anche con l’inserimento del verde negli spazi interni. Perché non provare?

Migliorare la qualità dell’aria degli ambienti in cui viviamo. La maggior parte di noi passa la gran parte del proprio tempo in ambienti chiusi, dove la qualità dell’aria spesso e volentieri non è ottimale. Soprattutto negli uffici, dove il sistema di ventilazione forzata costituisce una minaccia reale per la nostra salute.

Ancora una volta la natura ci viene in aiuto: possiamo migliorare la qualità di quest’aria poco sana posizionando una pianta sulla nostra scrivania e inserendo una parete verde di Moss in ufficio! Oltre a purificare l’aria assorbendo sostanze inquinanti pericolose, le piante aumentano l’umidità relativa nell’aria, rendendola più salubre e più confortevole, mentre il Moss contribuisce a ridurre l’inquinamento acustico, grazie alla sua qualità fonoassorbente! Oltre ad essere, ammettiamolo, un piacere per gli occhi. Può essere questa la tua Green Resolution 2020?

Rinnovare i propri spazi e i propri arredi. L’anno nuovo porta voglia di cambiamento, perché non lasciarsi trasportare dalla propria creatività per dare un tocco di novità alla propria casa o agli spazi della propria attività? Non per forza deve essere costoso, a volte basta poco per rendere i nostri interni più belli e confortevoli. Un ambiente bello ci farà sentire a nostro agio e la novità ci darà nuovi stimoli ed energie per ricaricare la mente.

Possiamo rinnovare gli spazi con il Verde, seguendo le tendenze di Green Design in continuo aumento: una nota di colore che oltre a rendere l’ambiente più vivace porterà un grande cambiamento all’aspetto dell’arredamento. La nostra linea Moss for Home mette a disposizione degli arredi con inserti in Moss che oltre a dare un aspetto elegante, trendy e accogliente ai tuoi spazi, contribuiranno a migliorare il tuo benessere. Sarà difficile non innamorarsene!

Essere più social. Non intendiamo essere più social su smartphone e tablet, come buon proposito dell’anno 2020 vorremmo essere più social nella vita reale, aumentando i momenti di ritrovo e di condivisione con gli altri e migliorando la qualità di questi momenti. Un ambiente sano e confortevole è importante per rendere i momenti di condivisione più piacevoli e stimolanti. Perché non ritrovarsi, allora, attorno ad un tavolo realizzato in legno e Moss?  Due elementi naturali per aggiungere valore ai vostri momenti social nel 2020!

Se anche tu vuoi un 2020 più Green non esitare a contattarci!